Yurta

All’interno della nostra Yurta si trova un letto matrimoniale con i comodini.

La Yurta ha l’impianto elettrico, con prese di corrente, luce contrale e luci sul comodino,
E’ presente anche una piccola cucina con le sedie e il tavolino.

All’interno della Yurta c’è il bagno con il piatto doccia.
Ha un giardino privato  con tanto di cancelletto  arredamento esterno, con panorama sul parco e sulla piscina.

La Yurta è l’abitazione tradizionale delle popolazioni nomadi della Mongolia, considerata la sua patria, ma viene utilizzata in diverse varianti su un territorio molto più esteso che va dalla Repubblica di Tuva all’Uzbekistan, dal Tajikistan alla regione del Turkestan.

Questa dimora nomade si compone di materiali naturali, è semplice e funzionale, resistente e leggera, esteticamente gradevole ed accogliente.

Vengono utilizzati listelli in legno che, intrecciati fra loro formeranno un reticolato, che costituisce il perimetro circolare della tenda. Due travi al centro sorreggono in alto un cerchin da cui si dipartono, come la raggiera di un grande ombrello, aste lunghe e flessibili.

L’intera struttura si regge quindi su questo scheletro leggero ed elastico, il cui diametro può variare dai quattro ai dieci metri.